Via libera da oggi in Lombardia alla vendita al dettaglio di fiori e piante. Cia Lombardia: accolte nostre richieste

CIA - Lombardia > CIA Lombardia > Via libera da oggi in Lombardia alla vendita al dettaglio di fiori e piante. Cia Lombardia: accolte nostre richieste

Con ordinanza n. 528 dell’11 aprile 2020 Regione Lombardia, uniformandosi all’ultimo DPCM del 10 aprile, ha dato il via libera alla vendita anche al dettaglio di fiori e piante.

Un provvedimento positivo per Cia-Agricoltori Italiani Lombardia che aveva chiesto più volte una misura in tal senso anche per venire incontro alle esigenze di un comparto particolarmente colpito dalla crisi innescatasi con l’emergenza Covid-19.

“Ringraziamo l’assessore l’assessore Rolfi per aver dimostrato sensibilità verso una richiesta molto attesa dal settore”, ha commentato Cia-Agricoltori Italiani Lombardia.

Da oggi 14 aprile è quindi consentita la vendita al dettaglio di prodotti florovivaistici per coloro che svolgono attività agricola (considerata essenziale).

Gli imprenditori agricoli potranno vendere al dettaglio, oltre ai prodotti agroalimentari, anche fiori e piante,  rispettando al 100% le norme sulla sicurezza delle persone che rimane l’obiettivo primario in questa fase ancora emergenziale. 

Regione Lombardia ha dato anche il via libera all’attività di manutenzione del verde pubblico e privato, di cui al codice Ateco 81.30.

Nell’ultima ordinanza non viene fatta alcuna restrizione rispetto al decreto governativo, che nell’Allegato 3 riporta il Codice 81.30 con la sola esclusione delle operazioni di realizzazione di giardini,  senza alcuna limitazione delle attività manutentive, pubbliche e private.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.