Piano Lombardia, Calvi: serve confronto stretto tra Regione e associazioni di categoria

CIA - Lombardia > Dal territorio > CIA Pavia > Piano Lombardia, Calvi: serve confronto stretto tra Regione e associazioni di categoria

Oggi il presidente di Cia Pavia Davide Calvi ha partecipato all’evento “Il Piano Lombardia” tenutosi in Provincia, presieduto dal presidente Attilio Fontana, con le principali istituzioni, associazioni di categoria e soggetti rappresentativi del territorio pavese. Rilancio di Riccagioia come strumento per l’innovazione in agricoltura; appello per una gestione efficace della fauna selvatica; supporto ai comparti agricoli in crisi per la chiusura del canale HoReCa.

E ancora rilancio degli agriturismi sfruttando le nuove tendenze turistiche favorite dalla pandemia; intervento urgente sulla viabilità locale, in particolare sul Ponte della Becca; stop al consumo di suolo agricolo sono stati alcuni dei temi toccati da Calvi con il suo intervento.

Calvi ha poi sottolineato la necessità di un confronto sempre più stretto ed efficace tra Regione e associazioni di categoria, in modo che le scelte tecnico-politiche siano condivise a monte e quindi pienamente funzionali al comparto agricolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.