Pac, via libera alle domande di anticipo del 70%. C’è tempo fino al 15 giugno

CIA - Lombardia > CIA Lombardia > Pac, via libera alle domande di anticipo del 70%. C’è tempo fino al 15 giugno

Via libera alle domande per ricevere l’anticipo del 70% dei titoli dell’azienda.

Possono essere presentate infatti, da parte delle aziende agricole beneficiarie, le domande di anticipazione in forma semplificata per ricevere un importo pari al 70% del valore del portafoglio titoli dell’azienda, come risultante dal Registro nazionale titoli per il 2019.

Sul sito di Agea, a seguito del Decreto del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali n. 6250 del 5 giugno scorso, è già stata pubblicata la circolare di coordinamento e le istruzioni operative.

Sono due forme di anticipo Pac 2020 disponibili che possono essere attivate dagli Organismi pagatori, spiega il Caa di Cia Lombardia:

1 anticipo legato alla domanda unica 2020 pari al 70% degli importi risultati ammissibili all’aiuto per i quali sono stati finalizzati i controlli amministrativi di ammissibilità entro la data del 31 luglio 2020: titoli e greening;

2 anticipo pari al 70 % del valore del portafoglio titoli 2019 dell’agricoltore.

Per entrambe le forme di anticipo la domanda deve essere presentata entro il 15 giugno 2020, con le modalità stabilite dall’Organismo pagatore competente.

La circolare Agea 38466 dell’8 giugno 2020 è consultabile al link:

https://www.agea.gov.it/portal/pls/portal/docs/1/7538205.PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.