Dal 2019 niente più fermi alla circolazione nei giorni festivi per le macchine agricole

CIA - Lombardia > Dal territorio > CIA Est Lombardia > Dal 2019 niente più fermi alla circolazione nei giorni festivi per le macchine agricole

Il decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti n. 525 del 4 dicembre 2018 ha escluso le macchine agricole con massa complessiva autorizzata superiore a 7,5 tonnellate dalle limitazioni alla circolazione nei giorni festivi sulle strade extraurbane e nelle altre date contrassegnate in rosso sul calendario divieti che viene annualmente emesso dal 1989.

Analizzando il testo del decreto, osserviamo che i divieti di circolazione per le macchine agricole esistono ancora, ma sono operativi solo sulle autostrade, sulle strade extraurbane principali (quelle a 4 corsie con spartitraffico centrale), oltre che su altre strade e raccordi già espressamente vietati al transito dei mezzi agricoli. Scompare quindi il divieto di circolazione sulle strade statali a carreggiata unica, che in alcuni territori sono rimaste le sole vie comunicazione e di accesso ai fondi agricoli: in pratica le macchine agricole possono circolare, anche nei giorni di divieto, su tutte le strade non espressamente vietate.

Il decreto ministeriale si premura di specificare che le macchine agricole eccezionali devono recare con sé l’autorizzazione rilasciata dall’ente proprietario della strada, come espressamente previsto dal Codice della strada agli art. 104 e 268. Il provvedimento è consultabile al link:

http://www.mit.gov.it/sites/default/files/media/normativa/2018-12/DM%20525%20del%204%20dicembre%202018%20-%20calendario%20limitazioni%20circolazione%20veicoli%20pesanti%20anno%202019.pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.