Aiuti di Stato: modifica Ue per coprire danni da lupi e altri animali protetti

CIA - Lombardia > Dal territorio > CIA Est Lombardia > Aiuti di Stato: modifica Ue per coprire danni da lupi e altri animali protetti

Al fine di consentire agli agricoltori di ricevere un risarcimento maggiore per i danni causati da animali protetti, come i lupi la Commissione Europea ha deciso di modificare le regole per gli aiuti di Stato.

Le norme in questione applicabili al risarcimento dei danni causati da animali protetti sono stabilite negli orientamenti dell’Unione europea per gli aiuti di Stato nei settori agricolo e forestale e nelle zone rurali 2014-2020.

Ad oggi, solo l’80% degli investimenti poteva essere rimborsato attraverso aiuti di Stato. La decisione presa dalla Commissione modifica le linee guida e consente di aumentare tale percentuale al 100%. Gli Stati potranno rimborsare gli investimenti che gli agricoltori faranno per prevenire tali danni, ad esempio costruendo recinzioni elettriche o introducendo in azienda cani da guardia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.