Titoli Pac, valore invariato per il 2021

CIA - Lombardia > CIA Lombardia > Titoli Pac, valore invariato per il 2021

Il valore dei titoli Pac per il 2020 e 2021 rimane invariato rispetto al 2019. Lo ha deciso il Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali con circolare 95844/2021

nfatti, il Regolamento UE per il Periodo Transitorio (2021-2022) ha previsto la possibilità per gli Stati membri di continuare ad applicare la “convergenza interna” sui titoli PAC anche per gli anni 2020-2021-2022, prevedendo quindi la diminuzione graduale del loro valore verso un valore unico nazionale (cosa che è puntualmente avvenuta nel quinquennio 2015-2019) anche per questo triennio. L’Italia ha invece deciso di non avvalersi di questa possibilità (che, tra l’altro, avrebbe comportato una riduzione del valore dei titoli anche nel 2020, quindi retroattivamente) e per questo i titoli Pac conserveranno il valore che avevano nel 2019 (salvo, ovviamente, eventuali ritocchi necessari per rispettare il nuovo massimale nazionale di risorse per la PAC assegnato all’Italia).
Per quanto riguarda il 2022, invece, il MIPAAF dovrà prendere le sue decisioni entro il 1 agosto 2021 e, a questo scopo, si è impegnato ad avviare a breve un confronto con le parti, per discutere nel merito.

La circolare è consultabile al link:

https://bit.ly/2N6PaL9

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.